TGS

stampa
Dimensione testo

TGS

Home Programmi I servizi di TGS Il notiziario di Tgs edizione del 17 maggio - ore 13.50

Il notiziario di Tgs edizione del 17 maggio - ore 13.50

L'edizione delle 13.50 del notiziario di Tgs condotto da Aurora Fiorenza.

Blitz antidroga della polizia. Da Partinico cocaina per le province di Palermo e Trapani. Ventisei arresti. Un pusher usava la nipote di nove anni per contare il denaro guadagnato. L'inchiesta partita dalla denuncia di una donna.

Incidente mortale in via Duca della Verdura, angolo via Libertà, a Palermo. Gandolfa Ilarda di 46 anni, è stata investita da un'auto mentre attraversava la strada. Il conducente del veicolo era in stato confusionale.

Primo giorno in zona gialla. Ieri l'avvio della stagione balneare. Mondello a Palermo si sveglia con tavolini all'aperto e lidi allestiti. Emozione fra i ristoratori.

I sindaci di Palermo e Catania dicono: adesso aspettiamo i turisti. Orlando punta sugli spazi all'aperto come punto di incontro. Pogliese invita il Governo a non fare disparità tra gli esercenti.

Vaccini. A Palermo medici di base lasciati senza scorte. La denuncia: restano fuori i vulnerabili. Intanto è scattata la corsa alla prenotazione dei quarantenni. Già esaurite le date di maggio.

La Sicilia è al di sotto della media nazionale per somministrazioni sui più fragili. Ritardo dovuto alla diffidenza su AstraZeneca. Il presidente della Fondazione Gimbe: Colpa anche della comunicazione istituzionale.

Solo 40 milioni sui 100 stanziati sono andati alle famiglie indigenti siciliane. Il flop dei buoni spesa assegnati a chi è stato colpito dalla crisi economica a causa del Covid. Altri 60 milioni restano in un limbo fra la Regione e i Comuni.

Cresce l'attesa per la sfida di mercoledì che vedrà il Palermo impegnato in trasferta a Castellammare contro la Juve Stabia: i rosanero devono vincere per proseguire i play-off. Sarà dura, ma i tifosi ci credono.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X