TGS

Turismo, itinerari e cammini religiosi sulle Madonie

PALERMO. E' stato presentato presso l’Eremo San Felice di Caccamo, il progetto “Itinerari e cammini sulla via Francigena delle Madonie”.

Al progetto, finanziato dall’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo, coordinato dalla SOSVIMA, e facente parte del circuito dei percorsi e itinerari di turismo religioso della Sicilia, hanno partecipato sei comuni del territorio Madonie-Termini (Caccamo, Bompietro, Petralia Soprana, Gangi, Castelbuono e Gratteri), quattro associazioni (Associazione culturale Itinerari del Mediterraneo “ITIMED”, Madonie Outdoor A.S.D., Associazione “Amici di San Felice” e Associazione Culturale “Sicilia Jacopea”) e l’agenzia di viaggi Migliazzo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X