TGS

stampa
Dimensione testo

TGS

Home Programmi I servizi di TGS Giovani colpiti da molotov, un fermo a Palermo

Giovani colpiti da molotov, un fermo a Palermo

Fermato l'uomo che avrebbe lanciato la bomba molotov contro una coppia di
ragazzi in un casolare a Ciaculli lunedì scorso a Palermo. E' il padre della proprietaria di rudere dove il 22enne Umberto Geraci si era rifugiato in precedenza. Benedetto Fici, 67 anni, lo avrebbe minacciato più volte. Il ragazzo è ancora molto grave in ospedale, sta meglio la sua fidanzata
Jessica Modica. Hanno dato loro gli elementi per risalire all'attentatore. Il servizio di Leopoldo Gargano

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X