TGS

stampa
Dimensione testo

TGS

Home Programmi I servizi di TGS Chiuso Cardiochirurgia del Civico: la protesta

Chiuso Cardiochirurgia del Civico: la protesta

Hanno protestato con la speranza di confrontarsi con il Ministro alla Sanità Beatrice Lorenzin, un gruppo di genitori di minori cardiopatici che fanno parte dell'associazione di promozione sociale "Movimento per la salute dei Giovani". Questi piccoli pazienti con problemi cardiaci, sono costretti a lunghe trasferte per farsi operare e visitare perchè a Palermo, dopo la chiusura del reparto di Cardiochirurgia Pediatrica al Civico, non vi è una struttura che possa seguirli. In Sicilia si stima che ci siano dodici mila piccoli pazienti con problemi cardiaci medio- gravi. I loro genitori chiedono l'istituzione di un reparto di cardiochirurgia all'Ospedale dei Bambini in attesa della fine dei lavori edili dell'Ismep (Istituto mediterraneo di Eccellenza Pediatrica). L'intervista

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X