TGS

stampa
Dimensione testo

TGS

Home Programmi I servizi di TGS Tradito da un selfie, fermato presunto scafista a Catania

Tradito da un selfie, fermato presunto scafista a Catania

Un selfie tradisce uno scafista. Protagonista della vicenda il marocchino Mohamed Ginechi, di 22 anni, che è stato fermato a Catania, assieme ad altri due presunti complici: Mamodou Bah, di 21anni, della Guinea, e Arona Sky, di 25 anni, del Gambia. Secondo l'accusa sarebbero i tre componenti l'equipaggio di un gommone con a bordo altri 118 migranti soccorso nel Canale di Sicilia e condotti da nave Dattilo della guardia costiera che è arrivata ieri a Catania. Intanto Polizia e Finanza hanno fermato a Palermo altri tre presunti scafisti arrivati l'altro ieri insieme ai 900 migranti al porto di Palermo sulla nave norvegese «Siem Pilot». Il servizio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X