TGS

stampa
Dimensione testo

TGS

Home Programmi I servizi di TGS Liberati ostaggi in Libia: uno di loro è di Piazza Armerina

Liberati ostaggi in Libia: uno di loro è di Piazza Armerina

Liberati gli altri due ostaggi italiani rapiti in Libia la scorsa estate. Si tratta di Gino Pollicardo di Monterosso di La Spezia e Filippo Calcagno di Piazza Armerina in provincia di Enna. Pollicardo e Calcagno erano stati rapiti in Libia nel luglio del 2015 insieme a Fausto Piano e Salvatore Failla, rimasti uccisi mercoledì durante un blitz delle milizie di Sabrata, a ovest di Tripoli. Tutti e quattro dipendenti della Bonatti di Parma. I due ostaggi italiani liberati in Libia, a quanto si apprende da fonti di intelligence, sono nelle mani della polizia locale e presto saranno trasferiti zona sicura e presi in consegna da agenti italiani che li riporteranno in patria. La liberazione è uno sviluppo dei tragici fatti dell'altro ieri che hanno
portato all'uccisione degli altri due sequestrati

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X