TGS

stampa
Dimensione testo

TGS

Home Programmi I servizi di TGS Corteo a Gela in difesa della Raffineria Eni

Corteo a Gela in difesa della Raffineria Eni

Gela è scesa in piazza oggi per lo sciopero generale proclamato dal Consiglio comunale in difesa della raffineria dell'Eni. Hanno sfilato in 20 mila. L'Eni ha programmato la produzione di bio-carburanti e conferma gli investimenti per 2,2 miliardi di euro. Ma mancano le autorizzazioni ministeriali per la riconversione degli impianti. Domani, a Roma, è prevista una riunione al Ministero del lavoro. Il servizio di Donata Calabrese

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X