TGS

Universitario morto a Palermo, l'appello del rettore

L'Università di Palermo ha reso omaggio allo studente di 19 anni, morto venerdì pomeriggio alla Facoltà di Lettere dopo essere precipitato dal settimo piano dell'edificio di viale delle Scienze. L'Ateneo ha promosso un minuto di raccoglimento all'inizio di ogni ora di lezione in tutti i corsi di laurea. Il rettore Fabrizio Micari, in una lettera inviata a tutto il personale dell' ateneo e agli studenti, lancia un appello alla comunità accademica. L'intervista

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X