TGS

stampa
Dimensione testo

Voto di scambio: liberi Dina, Clemente e Mineo

Cessate le esigenze cautelari tornano in libertà a Palermo i deputati Nino Dina e Roberto Clemente e l'ex onorevole Franco Mineo. Sono accusati di voto di scambio. Secondo i difensori il reato contestato non prevede l'arresto. La misura è stata confermata per Giuseppe Bevilacqua e Leonardo Gambino accusati di corruzione. il servizio di Giacinto Pipitone

© Riproduzione riservata

Guarda anche

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X